E’ nata alla fine del 2011, in seno all’Unione Agis di Puglia e Basilicata, l’associazione “Sezione spettacolo dal vivo – Agis Puglia e Basilicata” che ha eletto come suo Presidente Clara Cottino, socio fondatore del Teatro Crest di Taranto.

A coordinare quello che sarà il lavoro dell’associazione accanto alla Cottino, che entra così nell’ufficio di presidenza dell’Agis Puglia e Basilicata, ci sono per il coordinamento musica Paolo Ruta dell’associazione Amici della musica “Arcangelo Speranza”, per la danza Elisa Barucchieri di ResExtensa e per la prosa Mario Pierrotti del Cerchio di Gesso, consiglieri quindi della Sezione.

L’associazione, subito operativa, raccoglie ad oggi oltre quaranta soggetti dello spettacolo dal vivo pugliese e lucano, uniti nell’ obiettivo condiviso di tutelare gli interessi comuni: la Sezione Spettacolo dal vivo Puglia e Basilicata ha infatti tra i suoi scopi quello di rappresentare il settore in ambito interregionale nei confronti delle istituzioni locali e nazionali, autorità pubbliche e altre organizzazione. Inoltre l’associazione si impegnerà a coordinare le attività dei singoli comparti di prosa, musica e danza dello spettacolo dal vivo, ad acquisire notizie e dati ai fini della promozione e della realizzazione di studi e ricerche e a realizzare ogni intervento per la promozione e la tutela dello spettacolo in ambito locale. La nuova realtà è quindi pronta ad accogliere le iscrizioni di tutti gli operatori del settore, puntando tanto sull’attività istituzionale quanto sull’erogazione dei Servizi specifici e tecnici – alcuni gratuiti ovvero inclusi nella quota d’iscrizione, altri a prezzi particolarmente convenienti – che vanno dall’assistenza nelle pratiche Siae, all’emissione dell’agibilità Enpals, passando per l’aggiornamento costante sulla materia spettacolo.

A giugno 2012 entra a far parte della Unione Agsi Puglia e Basilicata Sezione Spettacolo dal Vivo la Fe.Ba.Pu. – Federazione delle Bande Pugliesi.  Presieduta da Domenico Zizzi, la Fe.Ba.Pu. raccoglie le bande di tutta la regione dal foggiano al Salento e si occupa innanzi tutto di proporre e qualificare i gruppi di fiati pugliesi, promuovendo il loro lavoro e le loro specificità

Informazione importante riguarda poi i nuovi soci dell’associazione Spettacolo dal Vivo: questi per il 2014 hanno un particolare sconto sulla quota di iscrizione che è così di 200 euro, anziché di 300. Sotto l’allegato con il modulo di iscrizione e/o richiedi info allo 080.521.94.04).

Elenco dei Soci

Soci